caffè ai lov iu

Ci sono volte in cui il caffè lo evito categoricamente. La tachicardia è insopportabile e l'ansia è capace di divorarmi per intere ore, quindi al solo pensiero reagisco con il sedermi sul divano e non fare un cazzo per l'ora seguente ... magari scarabocchiare annoiata qualcosa sognato la notte precedente così da distogliere il pensiero. Poi, ci sono volte in cui questo pensiero si trasforma in "caffè" che continua a squillare come l'allarme di una sveglia nella mia testa. Sì. Mi assilla fino a quando non bevo il primo. In questi casi ne seguono anche altri cinque durante la mia lunga giornata. Ecco, il caffè in questi casi è una bella botta di vita alla quale non riesco più a fare a meno per le successive 18 ore. E oggi il caffè mi spinge ad aprire il blog e buttare sul web tutti quegli schizzi annoiati di quando non lo bevo, tanto per dare un senso all'astinenza. Dentro a me sono perfettamente cosciente delle enormi cavolate che sto sparando a causa del caffè, ma grazie ad esso me ne frego. Caffè ti odio ma ti ringrazierò.

Please reload

Featured Posts

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Recent Posts

September 3, 2015

Please reload

Search By Tags

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload